OceanoMare_Home PageAlessandro Baricco >> Biografia e Bibliografia

Home > Opere - articoli e recensioni > Oceano Mare

___ MENU ___ Articoli apparsi su Oceano Mare
> News
> Community
> Ipse scripsit
> Interviste
> Speciali
> Totem
> Holden
> Opere
   Senza Sangue
   ╗ City
   ╗ Seta
   ╗ Novecento
   ╗ Oceano Mare
   ╗ Castelli di Rabbia
   ╗ Altre opere
   ╗ Articoli vari...
> Bio e Bibliografia
           ___

> E-mail
> Cerca nel sito
> Link 
> Mappa
> Disclaimer
> Ringraziamenti
> Su questo sito...

           
 

Leggi alcuni passi di Oceano Mare

> I segreti della locanda Almayer La Repubblica 07/01/03
> Das Fremde im Bekannten BR online 16/01/00
> Ocean Sea - If you love lyrical waves... News Observer 04/04/99
> Ocean Sea - Review Salon.com 17/02/99
> Le miroir de la mer Le Point 10/01/98
> La mer, l'amour, la mort LibÚration 08/01/98
> Temps variable sur Baricco L'Express 08/01/98
> Bizzarra locanda sul mare Il Corriere 07/07/93
> Caro Baricco, perchÚ tanta rabbia? Il Corriere 28/06/93
> La rabbia di Baricco: "Viviamo nel regno dei pitocchi". Il Corriere 27/06/93

Alessandro Baricco_Oceano Mare



E cosý hanno commentato:

> In Italia
> All'estero

_________________________________
In Italia


"Il romanzo va gustato riga per riga, Ŕ denso di trovate anche linguistiche, di dialoghi dalla sonoritÓ cinematografica, di descrizioni suggestive ed emblematiche."
Giuseppe Pederiali - Il Giorno
"Baricco ci fa pensare, di volta in volta, a Kafka come a CÚline, a Perec come a Palazzeschi e forse perfino a Calvino, ma alla fine Ŕ sempre pi¨ inconfondibilmente se stesso, maestro di arazzi e sinfonie."
Giovanni Giudici - l'UnitÓ
"Tutti personaggi straordinari, a ciascuno dei quali Baricco affida un impossibile segreto impegnandoli a custodirlo gelosamente."
Angelo Guglielmi - L'Espresso
"Vi spira un'aria fra Stevenson, Melville e Conrad, ossia una robusta vocazione al racconto che si alimenta per˛ delle oscure tensioni metafisiche suscitate dal mito del mare."
Stefano Giovanardi - la Repubblica
"Il giovane Baricco ha superato di slancio l'ostacolo del secondo libro, che non di rado decide del destino di un narratore; o rientra nei ranghi o svetta. Ed egli ha svettato."
Geno Pampaloni - il Giornale
"Questo libro che gronda stanchezza e sconfitta, che accoglie concettualmente l'ereditÓ dei pi¨ profetici e dannati scrittori di mare, riesce a proteggere una sua vena di allegria, di scanzonata e briosa musica mozartiana."
Lorenzo Mondo - La Stampa - Tuttolibri

^su

_________________________________
All'estero


"╚ il trionfo del mito. Il mare stesso non Ŕ che un miraggio. E Alessandro Baricco un poeta."
Le Figaro
"Oceano mare conferma il temperamento di uno scrittore autentico, impegnato a percorrere la sua strada letteraria e a governare la sua profonda sensibilitÓ."
L'Express
"Baricco ci ipnotizza con un linguaggio esotico... Oceano mare Ŕ altamente romantico e profondamente lirico."
The New York Times
"Uno scrittore da leggere e da apprezzare per l'eleganza e il divertimento che trasmette."
The Washington Times
"Ancora una volta, con Oceano mare, il prestigiatore opera il suo tour de force: fa nascere il mondo, un mondo marino... reale, meraviglioso e doloroso come un mondo vero."
LibÚration
"Ci sono echi oltre che di Conrad, di Perec e Melville, di GÚricault e Schumann, per introdurre la massima varietÓ di registri non solo letterari."
El Mundo

^su